Si è lasciata crescere una ciste in testa per 20 anni, Guardate quando l’hanno tolta cosa… (VIDEO)

La protagonista del video di oggi, è una donna americana che dopo venti anni si è fatta scoppiare una ciste che le era cresciuta sulla testa. La donna ben venti anni fa, ha sentito crescere questa cisti, che ha denominato Arthur, sulla testa, tuttavia non si è preoccupata di toglierla subito. Con il passare degli anni, la cisti è cresciuta a dismisura fino a raggiungere le dimensioni di un uovo. La dottoressa che ha operato la donna, si chiama Sandra Lee, che in un primo momento ha inciso la cisti con un bisturi e successivamente ha estratto il liquido contenuto in Arthur.

Il video è piuttosto disgustoso, e dunque, considerato per quelli duri di stomaco. Come è possibile immaginare, un enorme quantitativo di pus è uscito dalla cisti della donna. Una cisti del genere, si presenta su circa il 10% della popolazione. Di solito, questo tipo di patologia che si presenta sul cuoio capelluto, è di origine benigna. La ragazza protagonista del video, si chiama Desiree, e ha spiegato che la sua cisti è apparsa venti anni fa e giorno dopo giorno cresceva sempre di più.

La cisti, afferma la ragazza, si sarebbe formata dopo aver dato una testata contro un pezzo di marmo. Con il passare degli anni, la donna, affezionatasi alla cisti ha deciso di darle un nome e di chiamarla Arthur. Arthur è cresciuta per ben venti anni sulla sua testa, fino a raggiungere delle dimensioni importanti. Per fortuna, dopo così tanti anni, la donna ha deciso di rimuoverla.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter
3382

Commenta


Google+