Mette un bicchiere sopra una base di pasta per la pizza… 10 minuti dopo mi è venuta l’acquolina in bocca! (VIDEO)

Il protagonista del video di oggi, ci mostra una buonissima e semplicissima ricetta da realizzare con il solo utilizzo di un bicchiere di vetro. Grazie a questa semplicissima tecnica, potrete stupire tutti i vostri ospiti. Tutto quello di cui avete bisogno è una base di pasta per la pizza, un barattolo di Nutella e un bicchiere di vetro. Dunque tutti ingredienti reperibili in un supermercato. Il risultato finale vi sorprenderà di sicuro. Quindi, per poter realizzare una stella di pasta pizza farcita con Nutella, è piuttosto semplice con questo metodo. A tutti, tra adulti e piccini piace la Nutella, e proprio per questo motivo, le ricette che prevedono questo tipo di crema sono sempre le più amate.

Quindi, prima di iniziare è necessario realizzare la pasta per pizza, e dopo una perfetta lievitazione bisogna dividerla in quattro parti. In seguito è necessario stendere tutte le parti allo stesso modo fino a farle raggiungere una forma circolare perfetta, e per questo potrete utilizzare un piatto. Dunque, per ogni disco di pasta per pizza poggiateci sopra un piatto e ritagliate la pasta in modo che diventi un cerchio perfetto. Così facendo il risultato finale sarà incredibile. Dopo aver fatto ciò, farcite il primo strato di disco con la Nutella, sovrapponete un altro disco al di spora, e cospargete anche questo strato, continuate in questo modo con tutti gli altri strati rimanenti.

Dopodiché posizionate un bicchiere di vetro al centro del cerchio e ritagliare il cerchio in 16 parti. Tutte le parti dovranno essere girate per due volte su se stesse, in modo da far apparire le striature di crema al cioccolato. Dopo di ciò, sarà necessario unire a coppia tutte le estremità in modo da realizzare una stella perfetta. Alla fine, spennellate tutto con l’albume d’uovo. Posizionate la teglia all’interno del forno fin quando la superficie esterna del dolce non sarà dorata. Con questo semplicissimo tutorial potrete sorprendere tutti con pochi ingredienti e poca fatica.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter
14534

Commenta


Google+