Il Loro Dobermann “Aggredisce” La Figlia Piccola: Quando Scoprono Il Motivo Restano Senza Parole!

Il protagonista del video qui sotto si chiama Khan, è un dobermann adottato dalla famiglia Svilicic che ha salvato la vita alla piccola di casa. Infatti, dopo soli quattro giorni dalla sua adozione, Khan, il nuovo cucciolo di casa aveva stretto amicizia con la figlia più piccola della famiglia.

Un giorno i due cuccioli di casa erano nel giardino della loro abitazione ad Atherton, in Australia, e mentre giocavano, improvvisamente i genitori della piccola videro che il cane la stava strattonando. Pensando ad un’aggressione si sono recati subito dalla piccola per salvarla, ma Khan non la stava aggredendo, anzi. Il cagnolino e la piccola Charlotte stavano giocando nel prato del giardino, quando improvvisamente il cane afferra la bambina dal pannolino e la trascina per qualche metro.

Per fortuna non si è trattato di un attacco, ma nascosto nel prato c’era un serpente. Nel momento in cui Khan vide che la piccola si stava avvicinando troppo all’animale, la afferrò e la salvò. La piccola Charlotte non fu morsa, ma il povero cucciolo di cane si. Dopo soli pochi giorni di amicizia, il cane ha salvato la bimba sacrificando se stesso. Fortunatamente, dopo il morso il piccolo Khan è stato portato immediatamente dal veterinario che lo ha curato.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter
19440

Commenta


Google+