Ecco Il Miglior Metodo Per Trattare Le Unghie Incarnite!!! Incredibile! (VIDEO)

Il video di oggi, ci mostra una tecnica giapponese per curare le unghie incarnite. Per quanto riguarda la tecnica, possiamo affermare che, questa è molto semplice e abbastanza efficace. Le unghie, sono una parte del corpo umano. Alcuni le considerano poco e, dunque, non le curano, altri invece ne sono quasi ossessionati. Al giorno d’oggi, sono tante le tecniche che si utilizzano per decorarle e per renderle sempre originali, rispetto ad altri. Di fatti, la maggior parte delle donne, presta molta attenzione alla proprie unghie, sia quelle dei piedi che delle mani, curandole tutti i giorni o quasi.

Oltre alla cura personale, ogni donna applica sulle proprie unghie uno smalto di qualsiasi colore, dal rosso tradizionale, al giallo, blu, verde, rosa e così via. E, nella società moderna sono sempre più numerosi i soggetti che si avvicinano sempre di più al mondo delle unghie. Di fatti, la cura per le unghie, come la manicure e la pedicure è comune anche tra gli uomini. Di sicuro loro non si pongono il problema dello smalto da applicare o della nail art, ma anche nel mondo maschile è diventata una cura molto importante. Effettivamente, avere mani e piedi ben curati, è molto importante sia per donne che uomini, e la percentuale aumenta sempre ogni giorno.

Di fatti, oltre che al fattore estetico, la manicure o la pedicure sono molto importanti per prevenire o curare determinate malattie o deformazioni dell’unghia stessa. La maggior parte delle patologie, infatti, è dovuta alle scorrette abitudini. Tra le numerose patologie, la più conosciuta è quella delle unghie incarnite, ovvero che crescono piegate ai lati del piede conficcate nella pelle. Dunque, si tratta di una vera e propria deformazione, che la maggior parte delle volte, può essere anche dolorosa. Molte sono le tecniche per correggere questa fastidiosa patologia, ma sicuramente quella mostrata nel filmato del giorno, che è stata sperimentata in Giappone è una delle più originali. Di fatti, come è possibile vedere dalle immagini, si tratta di una nuova tecnica molto semplice. Grazie all’aiuto di un piccolo dispositivo, è infatti possibile attaccare dei ganci alle due estremità delle unghie ricurve, che in questo modo riescono a tirare un po’ per volta l’unghia incarnita. Oltre ciò, per rendere più semplice questa operazione, il piede viene posto in acqua tiepida per pochi minuti, in modo da ammorbidire ulteriormente l’unghia, che sarà più facile da rimuovere. La tecnica è alquanto efficace.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter
21868

Commenta


Google+